9 migliori piastre per capelli e ferri da stiro per ottenere capelli lucidi ed eleganti

Anonim

C'è questa sensazione fantastica che ottieni quando sai che i tuoi capelli sono in perfetta forma. Piastre per capelli o ferri da stiro hanno aiutato molte donne a provare quella meravigliosa e perfetta sensazione dei capelli. I ferri da stiro non solo raddrizzano i capelli, ma agiscono anche come ferri arricciati per donarti ricche e lussureggianti ciocche. Quindi, è ovvio che il miglior raddrizzatore dei capelli è una necessità per i bei giorni di capelli in ogni momento.

Dalle migliori piastre per capelli alle punte per usare un ferro da stiro per raddrizzare o arricciare i capelli, ecco la nostra guida definitiva per questo attrezzo per lo styling a caldo che fa miracoli!

La tua guida per piastre per capelli e ferri da stiro: contenuto

• 9 migliori piastre per capelli e ferri da stiro da ottenere
• Tipi di ferri da stiro e differenze tra loro
• Come scegliere il miglior raddrizzatore per capelli per il tipo di capelli
• Come utilizzare una piastra per capelli per ottenere capelli lisci
• Come arricciare i capelli con un ferro da stiro
• Altri consigli per raddrizzatore dei capelli da sapere

9 migliori piastre per capelli e ferri da stiro da ottenere

Se non hai mai usato una piastra per capelli e temi che potrebbe danneggiare i capelli, non preoccuparti più. Abbiamo preso tempo per scegliere i migliori ferri da stiro che ti aiutassero a ottenere i migliori risultati. Alcuni di loro in realtà vengono con ioni negativi che aggiungono umidità ai capelli.

1. GHD Classic 1 "Inch Styler

Questo raddrizzatore per capelli da un pollice utilizza la tecnologia del calore in ceramica per raddrizzare i capelli senza sforzo. Può anche essere utilizzato per fornire ricci e onde per qualsiasi tipo di capello. Il ferro da stiro facile da usare offre risultati crespi e duraturi che si traducono in capelli lucidi e impeccabili per tutto il giorno. Ritiralo online su Sephora !

2. Raddrizzatore cordless Balmain Paris Hair Couture

Questa piastra per capelli di alta moda è leggera e senza fili, il che ti consente di portarla sempre con te quando viaggi o dormi a casa di un amico. È progettato con una piastra in titanio che lascia scivolare facilmente attraverso i capelli. Inoltre, funge anche da ferro arricciacapelli. Trovalo in vendita online su Net-a-Porter !

3. Drybar The Tress Press Digital Styling Iron

Questa piastra per capelli luminosa e allegra di Drybar promette di aggiungere lucentezza e morbidezza ai capelli. Grazie alle placche in titanio fluttuanti e al controllo digitale della temperatura, questo ferro da stiro funziona a meraviglia per ricci, onde e pettinature dritte e ti consente di avere il controllo totale di come i tuoi capelli siano belli e belli. Ritiralo online su Sephora !

4. T3 SinglePass Luxe 1 pollice Ionic Straightening & Styling Flat Iron

Questo ferro piatto funziona perfettamente su tutti i tipi di capelli. È dotato di due clip di sezionamento professionali che tagliano anche i tipi di capelli più difficili. Le cinque regolazioni di calore regolabili sono state progettate per fornire un livello di calore ottimale per tutti i tipi di capelli. Inoltre, ha un design moderno ed elegante che non vuoi perdere. Scaricalo online su Nordstrom !

5. Ferro da stiro ultrapiatto BaBylissPRO Nano Titanium

Resistente al calore e con piastre estese da 5 pollici per una stiratura dei capelli più veloce e migliore, questo ferro stirante offre un recupero perfetto e consente di ottenere capelli lisci e levigati in un istante. È una delle migliori piastre per capelli con piastre riscaldanti in ceramica e titanio, quindi non farne a Ulta per te!

6. Bio Ionic 10X Pro Styling Iron 1 "

Il nome del prodotto dice tutto, ma se sei più sicuro, questo ferro styling idrata, condiziona e idrata i capelli per un look più ordinato in 10 minuti o meno. Con questa piastra per capelli Bio Ionic da un pollice, puoi intrappolare minuscole molecole d'acqua nei capelli grazie ai materiali di roccia vulcanica derivati ​​dalla natura che vengono infusi in questo ferro piatto. Prendi uno per te a Sephora !

7. Ferro da parrucchiere 1 "Ceramica CHI

Questo ferro piatto si raddrizza e si arriccia con un design ergonomico all-in-one che crea capelli setosi e lucenti. Viene fornito con ioni negativi che aggiungono umidità e riducono l'effetto crespo per quella splendida acconciatura da salone che puoi ottenere a casa. Trovalo in vendita su Ulta !

8. Piastra per capelli in ceramica Sutra

Questa piastra per capelli in ceramica professionale è progettata per sigillare l'idratazione naturale dei tuoi capelli lasciandola lucida e crespo dopo il raddrizzamento. È leggero per rendere più semplice l'intero processo di styling dei capelli. Inoltre, ha una temperatura regolabile che si riscalda fino a 450 ° F. Scaricalo in una delle quattro opzioni di colore disponibili su Amazon !

9. Piastra per capelli nano Corioliss C1

Questo particolare ferro piatto parla sempre da solo. È leggero, ergonomico e crea un effetto liscio a lunga durata. È dotato di piastre rivestite di seta da 1 pollice che scivolano tra i capelli per creare capelli lisci e lisci o ricci gonfiabili. Questa piastra per capelli è disponibile per l'acquisto presso LookFantastic .

Tipi di ferri da stiro e differenze tra loro

Piastra per capelli, ferro da stiro o ferro per capelli è uno strumento per modellare i capelli usato per cambiare la forma dei capelli attraverso il riscaldamento. La sua origine risale al XIX secolo, quando nel 1872, un parigino, Marcel Grateau ebbe l'idea di raddrizzare i capelli usando delle canne riscaldate. Più tardi, nel 1909, Isaac K. Shero brevettò uno strumento per l'acconciatura fatto di due ferri riscaldati usati per raddrizzare i capelli.

Col passare del tempo, Sharrel iniziò a produrre strumenti di metallo riscaldati come pettini caldi che erano facili da usare per l'acconciatura e causavano meno danni rispetto alle precedenti versioni di piastre per capelli.

In seguito, attraverso la modifica e l'innovazione, i raddrizzatori per capelli ceramici ed elettrici sono diventati una cosa grazie alle regolazioni di calore regolabili e alle loro piccole dimensioni.

Con le diverse marche di ferri da stiro disponibili ora, è diventato davvero difficile scegliere un tipo particolare da utilizzare. Anche a questo, è importante conoscere i vari tipi di ferri da stiro che esistono.

• Ferro piatto in ceramica

Per cominciare, questo particolare tipo di piastra per capelli è adatto per capelli ondulati e moderatamente ricci. Le piastre in ceramica con questo ferro piatto offrono spazio per una distribuzione uniforme del calore. L'unico lato negativo è che il rivestimento ceramico si stacca nel tempo, rendendo il processo di stiratura dei capelli non più efficace.

• Ferro piano ionico

Progettato con una tecnologia unica che intrappola l'idratazione dei capelli, questa funzione ti consente di avere i capelli più lucidi subito dopo il primo utilizzo. Questo tipo di ferro piatto funziona in modo eccellente su tipi di capelli crespi, ruvidi, mossi, secchi e ricci.

• Ferro piatto tormalina

Funzionante davvero bene su tutti i tipi di capelli, questa piastra per capelli ha una polvere di tormalina finemente macinata applicata ai suoi piatti. Il ferro piatto tormalina richiede meno calore per raddrizzare i capelli rispetto a tutti gli altri tipi, facendo così meno danni ai capelli. E 'particolarmente raccomandato per chi ha i capelli danneggiati e lavora anche per ridurre l'effetto crespo e sigillare il fusto del capello.

• Ferro piatto in titanio

Questo tipo di ferro piatto ha tanta somiglianza con il ferro piatto della tormalina, come la produzione di ioni negativi, non richiede molto calore, e da solo, impiega qualche secondo per riscaldarsi. Funziona bene anche su quasi tutti i tipi di capelli. L'unico lato negativo è che potrebbero essere più costosi rispetto agli altri tipi.

• Ferro piatto da bagnato a secco

Questo tipo funziona eccezionalmente bene su capelli mossi e contiene sistemi di ventilazione che consentono di usarlo su capelli umidi e bagnati.

Come scegliere il miglior raddrizzatore per capelli per il tipo di capelli

Ci sono tanti fattori che dovrebbero essere presi in considerazione prima di ottenere una piastra per capelli, poiché il tipo giusto non solo ti farà risparmiare più soldi ma ti darà anche i migliori risultati senza danni o rotture.

Considera la larghezza e la forma della piastra

Più ampio è il piatto, più rapidamente si ottiene il lavoro. I piatti più spessi sono ottimi per capelli spessi, ricci, grossolani e lunghi. Anche se i ferri da stiro con larghezza maggiore possono essere molto difficili da portare in giro, è necessario considerare questo fattore. D'altra parte, le placche strette sono perfette per chi ha i capelli più corti, dato che puoi facilmente arrivare a punti che ti bersagliano con difficoltà mentre lavori con piastre più larghe.

Inoltre, alcuni ferri da stiro presentano spigoli vivi che ti daranno capelli dritti, mentre altri sono dotati di bordi leggermente arrotondati e raddoppiano anche come arricciacapelli. Quindi, se stai cercando la versatilità, considera sicuramente la seconda opzione.

Temperatura

Anche l'intervallo di temperatura dovrebbe essere preso in considerazione. Mentre alcuni ferri da stiro si scaldano molto velocemente, non sono adatti per alcuni tipi di capelli. Acquistare sempre un ferro da stiro con impostazioni di calore regolabili, quindi utilizzare la temperatura adatta al tipo di capelli.

La tua struttura dei capelli

Per capelli fini o sottili, è meglio usare un ferro da stiro in ceramica, poiché leviga uniformemente i capelli e riduce l'effetto crespo. Per capelli spessi e ruvidi, è altamente raccomandato il ferro piatto in titanio. A volte arriva con una carica ionica, che lascia i capelli liscia e liscia senza doverli raddrizzare più volte. Si scalda anche velocemente.

Come usare un raddrizzatore per capelli per ottenere capelli lisci

Piastre per capelli funzionano su tutti i tipi di capelli e lunghezza - lunga o corta. Ma sapere come usarlo per ottenere il miglior risultato può essere un problema a volte.

Non solo lo raccogli e inizi ad appiattire i capelli soprattutto se è breve - ci sono dei passaggi da seguire per ottenere quell'aspetto lucido.

• Assicurati di iniziare con i capelli puliti. Quando lavi i capelli, usa shampoo e balsamo per capelli lisci. Si noti che l'uso di prodotti per capelli per capelli lisci non ti darà capelli lisci, ma è un passo perfetto per la stiratura dei capelli.

• Utilizzare uno spray protettivo per il calore. Un termoprotettore fornisce ai capelli una protezione immediata contro le alte temperature, in modo da non danneggiare o seccare i capelli.

• Non è consigliabile usare un ferro da stiro quando i capelli sono umidi o bagnati, poiché i capelli sono allo stato più vulnerabile a quel punto. Quindi, asciuga delicatamente con un asciugamano e usa un phon per asciugare i capelli prima di raddrizzarli con il ferro da stiro.

• Separare i capelli in sezioni per facilitare l'intero processo di stiratura. Per i capelli lunghi, tagliare tutte le sezioni su cui non si sta lavorando, quindi sganciare le sezioni piccole che si desidera raddrizzare. Per i capelli corti, puoi saltare questo processo.

• Tenere il ferro piatto lontano dal cuoio capelluto e iniziare a raddrizzare i capelli. Se hai i capelli lisci, il ferro da stiro dovrebbe essere a un centimetro dal cuoio capelluto, ma se hai i capelli ricci o quelli a trama, dovrebbe essere più vicino di un pollice.

• Accertarsi che i lati del ferro piatto tocchino con la sezione di capelli su cui si sta lavorando tra di essi, ma non serrare troppo saldamente. Inoltre, cerca di non tenere il ferro piatto nello stesso punto per troppo tempo. Per risultati migliori, eseguire il ferro da stiro su ogni sezione fino a 3 volte.

• Se hai i capelli corti, reggiti le estremità verso il soffitto e raddrizza per dare volume al tuo capello quando hai finito.

• Ripeti i passaggi anche con le altre sezioni. Al termine, impostare il phon alla temperatura fredda e utilizzarlo su tutti i capelli per circa un minuto. Infine applicare una lacca per capelli, siero per capelli o qualsiasi altro prodotto post raddrizzamento.

Come arricciare i capelli con un ferro da stiro

Raddrizzatore dei capelli non è solo pensato per raddrizzare i capelli. Puoi anche usare un ferro da stiro per arricciare i capelli o ottenere morbide onde da spiaggia perfette per l'estate. Ecco come lo fai!

• Assicurati che i tuoi capelli siano puliti e asciutti. Il curling non va molto bene con i capelli sporchi e bagnati. Quindi, per arricciare i capelli con il ferro da stiro, lavarli per almeno 24 ore prima di iniziare ad arricciarlo.

• Applicare un protettivo per il calore su tutti i capelli, in quanto contribuisce a creare una barriera tra il ferro da stiro e i capelli.

• Taglia i capelli in più parti usando un pettine e tagliali. Non deve essere parti uguali. Quindi, arricciare le piccole sezioni iniziando dal basso. A seconda del tipo di riccioli che desideri, puoi dirigere il ferro da stiro lontano dal tuo viso o verso il tuo viso.

• Esistono due metodi per ottenere i riccioli usando un ferro da stiro. Per il metodo dei gesti rapidi, inizi a arricciare a metà della lunghezza dei capelli. Ruota indietro il ferro piatto su se stesso in una virata a metà, creando una forma ad U e i tuoi capelli. Mantenendo quella posizione, muovere lentamente il ferro piatto lungo l'asta dei capelli fino alla fine. Più veloce lo sposti, meno ricci saranno i tuoi capelli alla fine.

• Per il metodo ricci, devi iniziare vicino al cuoio capelluto ma non troppo vicino per essere bruciato. Bloccare il ferro e girarlo su se stesso in un mezzo giro. Esegui il ferro piatto lentamente lungo l'albero dei capelli fino alle punte.

• Con entrambi i metodi, puoi provare a ottenere riccioli più pronunciati ruotando il ferro piatto in un giro completo, invece di mezzo giro.

• Per ottenere onde da spiaggia senza sforzo, non arricciare le punte dei capelli, ma piuttosto rilasciare il ferro da stiro prima di raggiungere le estremità. Si noti inoltre che lavorare su sezioni più piccole vi darà riccioli più stretti, mentre lavorando su sezioni più grandi otterrete onde saltellanti e ondulate. Puoi anche combinare diverse dimensioni di riccioli per un aspetto interessante.

• Una volta terminato, puoi lasciarlo in quel modo o ottenere riccioli più morbidi facendo scorrere delicatamente le dita tra i capelli. Applicare una generosa quantità di spray per capelli per una tenuta flessibile.

Altri consigli per i raddrizzatori per capelli

Oltre a trovare la piastra per capelli migliore e sapere come usare un ferro da stiro per raddrizzare o arricciare i capelli, ci sono ancora alcuni consigli utili che dovresti sapere.

• Non impostare il calore a temperature superiori a 365 ° F, altrimenti si danneggeranno i capelli. Se hai i capelli fini, la temperatura non dovrebbe superare i 325 ° F.

• Utilizzare un pettine per lisciare e un ferro da stiro allo stesso tempo. Il pettine districa i capelli mentre il ferro piatto fa quello per cui è noto, sia per raddrizzarsi che per arricciarsi.

• Usa una spazzola termica sulla radice dei tuoi capelli per dare un volume extra alla corona e anche per liberarti dei cowclick.

• Puoi usare il ferro da stiro su una treccia per ottenere quel look fresco e ondulato.

• Aggiungere sempre prodotti di finitura come spray per capelli per ridurre l'effetto crespo e aggiungere lucentezza.

• Non oliare i capelli prima di raddrizzarli.

• Pulire il ferro da stiro dopo ogni utilizzo con un panno e alcol o acqua calda. Per pulire i punti più piccoli del ferro piatto, utilizzare un bastoncino di cotone.

Foto via @hairbymandielynn, @romeufelipe