Come pulire in modo sicuro i capelli a casa?

Anonim

Accendere il colore dei tuoi capelli è uno dei modi migliori per ampliare il tuo stile, ma non è così semplice come scegliere un colore e applicarlo. Colori brillanti e audaci richiedono spesso un ulteriore passaggio - candeggina. Candeggiare i capelli potrebbe sembrare spaventoso all'inizio, ma se fatto correttamente, i risultati ti permetteranno di giocare con una gamma più ampia di colori per capelli. La maggior parte delle persone pensa che sia necessario pagare un professionista per decolorare i capelli, e hanno ragione, ma con le dovute precauzioni e prodotti, è possibile trattare i capelli in tutta sicurezza a casa. Continua a leggere per sapere come!

Perché usare la candeggina?

Per quelli con capelli castano scuro o neri e che desiderano andare più leggeri, il primo passo prima della tintura è creare una tela bianca priva di colore. I capelli decolorati cancellano il colore e creano una lavagna pulita per applicare una tonalità completamente nuova. Il processo di sbiancamento può sembrare complicato, ma è semplicemente una reazione chimica tra la candeggina, un prodotto di perossido e la melanina naturale nei capelli, rendendola incolore. Sbiancarsi i capelli può aiutarti a ottenere l'ambita bionda platino, quasi bianca, senza costarti una fortuna al salone. Con i prodotti per la casa e le precauzioni di sicurezza, puoi asciugare i capelli dal comfort del tuo bagno. Tuttavia, prima di utilizzare un prodotto fatto in casa, è importante conoscere tutti i passaggi e le misure di sicurezza.

vantaggi

+ La candeggina fai-da-te ti farà risparmiare denaro

Perché spendere soldi in un salone quando puoi tranquillamente sbiancare i capelli a casa? I processi di sbiancamento professionale possono costare fino a $ 100. Quando segui attentamente una guida passo-passo, puoi ottenere gli stessi risultati tu stesso.

+ Non dipende dal programma del tuo colorista

Se hai un'improvvisa grande festa domani e semplicemente non puoi prenotare un appuntamento, le cose possono ancora essere fatte. Lo sbiancamento a domicilio può salvarti.

+ Puoi sfidare il tuo colorista interiore

I capelli morenti sono un processo creativo e alcune ragazze si divertono a sperimentare. Ricorda le regole principali, leggi le istruzioni e mantieni le proporzioni.

svantaggi

- I risultati finali sono imprevedibili

Se non conosci le basi per colorare i capelli, potresti sbagliare e pentirti.

- Non puoi vedere tutta la tua chioma mentre fai il fai-da-te

Può essere molto scomodo applicare la miscela sbiancante senza vedere i fili interi, soprattutto se i capelli sono spessi e ondulati. Pensa a questo momento e chiedi aiuto ai tuoi amici, se non sei sicuro.

- La candeggina può strappare i capelli

È fondamentale che prepari bene le serrature per il processo di sbiancamento, altrimenti finirai con fili seriamente danneggiati. Il fondatore di Bleach London, Alex Bronsell, raccomanda di non lavare i capelli per un paio di giorni prima di candeggiare per evitare che la sostanza chimica irriti il ​​cuoio capelluto.

Come candeggiare i capelli a casa

Candeggio dei tuoi capelli non deve essere un processo complicato e lo abbiamo suddiviso in tre semplici passaggi. Segui queste istruzioni e avrai i capelli perfettamente sbiancati che non siano danneggiati o asciutti.

Avrai bisogno di:

  • candeggina a polvere, candeggina e sviluppatore;
  • guanti in vinile o in lattice;
  • pennello da tinta;
  • ciotola non metallica (di plastica);
  • misurino e cucchiaio;
  • forcine per capelli;
  • pettine;
  • vecchia maglietta.

Passo 1: Preparare la candeggina

Assicurati di seguire le istruzioni sulla scatola, mantieni le giuste proporzioni. Prima di applicare la candeggina ai capelli, è necessario prepararli mescolando la polvere con la concentrazione scelta di perossido (controllare sempre queste istruzioni di lettura delle informazioni). Non utilizzare mai uno sviluppatore di volume 40 perché è troppo forte. Dopo aver mescolato questi due prodotti, è necessario utilizzare immediatamente la miscela, poiché la reazione chimica che ha luogo perde rapidamente la sua efficacia. Ricordarsi di indossare sempre i guanti per maneggiare la candeggina in sicurezza. Per evitare danni, applicare olio di cocco sui capelli prima di applicare la candeggina. E non dimenticare di numerose controindicazioni come gravidanza, farmaci, periodi, stress. Tutto è connesso e tutti questi piccoli dettagli possono influenzare i risultati finali.

Passaggio 2: applicare la candeggina

Una volta che sei pronto per applicare la candeggina, assicurati di agire in modo rapido ed efficiente. Se ritardate il processo di sbiancamento, potreste finire con risultati non uniformi. Il modo più semplice per garantire anche il colore è dividere i capelli in quattro parti e applicare la candeggina a ciascun quadrante dalle radici fino alle punte. È anche importante iniziare dalla parte posteriore della testa e procedere verso la parte anteriore. Una volta che i capelli sono completamente coperti, è tempo di aspettare. Come regola generale, lasciare la miscela di candeggina per circa 40 a 50 minuti. Ma se il cuoio capelluto brucia, non aspettare miracoli e lavare subito la candeggina. Tuttavia, non puoi diventare una bionda platino dalla prima volta, se i tuoi capelli sono molto scuri. Dovresti essere pronto per diversi sbiancanti per ottenere il risultato perfetto.

Passo 3: Risciacquare la candeggina

Dopo che il tempo di attesa è scaduto, sciacquare bene la candeggina con acqua fredda. Qualsiasi candeggina non risciacquata causerà seri danni, quindi assicurati di averla tutta prima di lavarla. Se lo desideri, puoi applicare un toner immediatamente dopo aver sciacquato la candeggina e asciugato l'acqua in eccesso con un asciugamano. Se hai già i capelli biondi, il toner cancellerà le tonalità più calde per il perfetto aspetto dei capelli decolorati. Lasciare il toner acceso per circa altri 40 minuti e poi risciacquare nuovamente i capelli. Dopo il toner, è ora possibile utilizzare il balsamo per rivitalizzare l'umidità dei capelli.

Di quali prodotti avresti bisogno?

Il modo migliore per sbiancare i capelli senza danneggiarli è quello di avere gli strumenti giusti e preparare efficacemente i capelli. È importante idratare e idratare i capelli prima di applicare la candeggina. L'Elixir di Kérastase Ultime Le maschere di Oleo Complexe penetrano in profondità nelle chiusure per sigillare l'umidità e lascia i capelli lucidi. Dopo che i tuoi capelli sono pronti e pronti per andare, è tempo di candeggina. Quick Blue Powder Bleach di L'Oreal è uno dei più fidati candeggianti a domicilio ed è veloce come un fulmine, quindi non dovrai aspettare che i tuoi capelli vengano elaborati per tutto il giorno. Questa candeggina è anche la più economica, quindi ti fa risparmiare davvero molto spendendo in un salone. Mescola questa candeggina con lo Sviluppatore Oreor 30 Volume Creme di L'Oreal e hai la miscela perfetta per iniziare a alleggerire le tue serrature. Dopo aver elaborato i capelli, si consiglia di seguire un toner per rivitalizzare la forza e l'umidità. Il Charm Toner di Wella Color rimuoverà ogni fibra dal colore sbiancato, offrendoti la tonalità perfetta di biondo platino. Questo ti darà anche una lavagna pulita se desideri tingere i capelli dopo il processo di sbiancamento.

Candeggio i capelli non devono essere presi alla leggera. Un errore può danneggiare seriamente le tue serrature, ma se segui le procedure che abbiamo delineato e prendi le precauzioni necessarie, avrai grandi risultati. E ricorda i balsami e le maschere per capelli di alta qualità per rendere le tue chiusure ancora migliori dopo i danni. Vuoi maggiori dettagli su come candeggiare i capelli a casa? Guarda questo tutorial video tutorial!

Immagine in primo piano tramite Instagram