Shampoo senza solfati: pro e contro per chi ama

Anonim

Ormai, sappiamo tutti cosa ne pensano delle aziende chimiche inserite nei nostri prodotti di bellezza. Ma lo sapevate che ci sono un sacco di sostanze chimiche sintetiche anche nei nostri shampoo e balsami? Mentre sembrano aver fatto il lavoro, alcuni di noi potrebbero cercare di ridurre la nostra esposizione a causa dell'interesse personale, delle condizioni della pelle o per migliorare la salute generale dei capelli. Un modo popolare per cambiare le cose durante la vostra routine di shampoo è con uno shampoo senza solfati. I prodotti senza questa sostanza chimica potrebbero essere il motivo per cui i tuoi capelli si sentono costantemente asciutti e il tuo lavoro di tintura svanisce in modo insolitamente veloce.

Quali sono i solfati?

Se controllate la lista degli ingredienti sul vostro shampoo medio, probabilmente vi imbatterete nei solfati nel loro termine tecnico, sodio lauril solfato o sodio laurel solfato (noto anche come SLS). Questo ingrediente è un sale e agisce come un tensioattivo. Questa sostanza riduce la tensione superficiale dell'acqua, aiutando lo shampoo a sciogliere il grasso e il sebo dai capelli e dal cuoio capelluto.

Ciò potrebbe sembrare utile, ma questo ingrediente si trova anche comunemente in detergenti per la casa e prodotti per la pulizia. Le aziende di bellezza usano questo ingrediente insieme a molti altri ingredienti tossici e sintetici perché sono economici e sembrano "fare il lavoro".

Tuttavia, quando si tratta dei nostri capelli e si utilizza uno shampoo regolare, i solfati eliminano lo strato più efficace dei capelli e possono rimuovere il colore di un lavoro di tintura molto più velocemente. Potrebbe essere una buona idea trattare i capelli più delicatamente e investire in uno shampoo e un balsamo senza solfati. Ma, proprio come con qualsiasi cosa, ci sono pro e contro usare shampoo senza solfati e ognuno deve essere pesato con attenzione per scoprire se questa opzione è per voi.

Professionisti

  • Perché lo shampoo senza solfato non spoglia i capelli dei suoi oli naturali, non irrita il cuoio capelluto e raramente causa allergie. Alcune persone possono provare eczema o addirittura acne sulla loro attaccatura dei capelli da shampoo con solfato a causa della produzione di olio rimbalzo grazie allo stripping dei capelli e degli oli naturali del cuoio capelluto.
  • I solfati possono anche lasciare dietro di sé un film indesiderato, quindi lo shampoo senza solfati è un'alternativa più pulita e più naturale.
  • Molti shampoo senza solfato contengono più oli naturali, in modo che possano levigare qualsiasi effetto crespo indesiderato che può venire con solfati abrasivi e oleosi. Questo è particolarmente utile per domare gli effetti indesiderati dell'umidità estiva o dei capelli secchi che sperimentiamo in inverno grazie al riscaldamento interno.
  • Gli shampoo senza solfati sono eccellenti per i capelli colorati perché non strappano lo strato più esterno dei capelli. Se passi a questa cura dei capelli, puoi stare tranquillo che il tuo lavoro di tintura durerà ancora a lungo.
  • Lo stesso si può dire per un trattamento alla cheratina. Gli shampoo senza solfati e chiarificanti costituiscono sempre un'opzione più delicata che non annullerà la nostra preziosa e costosa routine di capelli.

Contro

Come shampoo senza solfati, sono dotati di alcuni aspetti negativi:

  • La maggior parte di questi tipi di shampoo non si insapona, quindi può essere difficile sapere se hai pulito abbastanza bene i capelli.
  • Richiedono anche più di un lavaggio se si hanno capelli lunghi o folti, quindi si finisce con l'usare più shampoo per completare il lavoro. Questo può essere negativo se sei su un budget di bellezza.
  • Esiste anche un leggero periodo di regolazione per lo shampoo privo di solfati, in modo che i capelli possano perdere parte del suo volume che gli ingredienti di altri shampoo forniscono falsamente.
  • Per non parlare, la maggior parte degli shampoo senza solfati non aiuta ad alleviare la forfora, anche se ci sono alcuni prodotti progettati per questo sul mercato.

Negativi a parte, a lungo termine, shampoo privi di solfato sono un investimento nella qualità complessiva dei capelli, senza sostanze chimiche inutili. Quindi, se hai deciso che questo tipo di cura dei capelli è giusto per te, allora vale la pena fare la regolazione nella tua routine.

Ci sono molte scelte per la cura dei capelli, ma crediamo di aver raccolto una lista dei migliori shampoo senza solfati esistenti. Puoi lasciarci le congetture. Continua a leggere per la nostra ultima lista di shampoo senza solfati.

N. 1: Shampoo puro per rinnovamento Aveeno

Aveeno è un marchio provato e vero che è più conveniente se stai cercando di ottenere solfati perché puoi acquistare i loro prodotti in qualsiasi farmacia o Amazon. Questa opzione è economica, sicura per i capelli colorati e solleva tutte le impurità che si accumulano sulle tue ciocche senza spogliarle. L'estratto di alghe aggiunto è un vantaggio naturale.

Foto: @aveenous

# 2: L'Oreal Ever Strong Solfate-Free sistema fortificato

Questo sistema fortificante L'Oreal Ever Strong Sulfate-Free è anche una ricerca facile e conveniente per una bottiglia da 8, 5 once. Il volume che i tuoi capelli normalmente perderebbero da uno shampoo senza solfati si ottiene grazie al loro complesso di aminoacidi brevettato che aiuta a far sembrare i capelli deboli più spessi.

Foto: L'Oreal

3: Pureology Hydrate Sheer

Pureology può essere sul lato più costoso per le opzioni senza solfato, ma questa linea è nota per la sua qualità superiore. Ogni shampoo che fanno è privo di solfati. La linea idrata è pensata per capelli colorati e contiene filtri solari per un ulteriore vantaggio! I prodotti botanici certificati di rosa, legno di sandalo e tè verde in questo prodotto faranno miracoli su capelli che richiedono un trattamento più naturale.

Foto: @pureologyus

N. 4: John Masters Organics Shampoo

Infine, l'opzione di John Masters senza solfati non è solo organica e non contiene sostanze chimiche aggressive, ma il suo equilibrio del pH è un'ottima scelta per i capelli secchi. È ideale per capelli colorati e contiene 17 estratti naturali di piante e oli essenziali che danno ai capelli il nutrimento di cui ha bisogno e non li spoglia.

Foto: John Master Organics

Se stai cercando uno shampoo antiforfora senza solfati, Maple Holistic Sage Shampoo è una scelta molto quotata che contiene olio di jojoba, argan e tea tree che sono naturali e benefici per i capelli che richiedono un po 'di TLC in più.

Anche se viene fornito con alcuni aspetti negativi, i benefici di trattare i capelli più delicatamente probabilmente ne vale la pena. Dare uno shampoo senza solfati una prova la prossima volta che fai i tuoi acquisti di cura dei capelli.