Questa è la tua guida definitiva ai tipi di capelli

Anonim

Sappiamo tutti dei tipi di capelli lisci, ondulati e ricci, tuttavia, sapevi che la tipizzazione dei capelli può essere molto più specifica? La tipizzazione dei capelli è correlata alla quantità di arricciatura, consistenza e spessore visibili nei capelli. Conoscere il tipo di capelli è importante quando si scelgono routine per la cura dei capelli, prodotti o persino pettinature per il tipo di capelli specifico.

Sistema di tipizzazione dei capelli di Andre Walker

Il sistema di tipizzazione dei capelli di Andre Walker è uno dei più popolari e può aiutarti a determinare il tipo di capelli. All'interno di ogni categoria, ci sono tre sottocategorie che dettagliano la quantità di arricciatura, la consistenza e lo spessore dei trefoli. Con 12 tipi di capelli in totale, come si determina il tuo? Per alcune persone, è possibile avere più di un tipo di capelli e scegliere un solo tipo potrebbe non essere facile. Tuttavia, se sei curioso di sapere se sei un 1C o un 4A, sei nel posto giusto! Stiamo andando a esaminare tutte le categorie del sistema per aiutarti a identificare il tuo tipo di capelli.

Tipo 1: dritto

Il primo tipo di capelli nel sistema si riferisce ai capelli lisci che tendono ad essere lucidi e oleosi. All'interno di questo tipo di capelli ci sono tre sottocategorie: 1A, 1B e 1C.

Tipo 1A

I capelli di tipo 1A sono completamente dritti e tendono ad essere estremamente piatti, sottili, con poco o nessun corpo ma con una notevole lucentezza. È abbastanza raro, ma molte donne asiatiche rientrano in questa categoria.

Tipo 1B

Il tipo 1B è dritto ma non piatto come 1a ed è caratterizzato dalla sua trama media. Può contenere un ricciolo, specialmente alle estremità, e ha più corpo e consistenza.

Tipo 1C

Tra i tre tipi, 1C è quello che ha il maggior corpo e morbide curve. È quello che più probabilmente tiene un ricciolo ed è di consistenza sciolta.

Tipo 2: ondulato

I capelli di tipo 2 sono il mezzo felice tra il dritto e il riccio. Le ciocche di capelli hanno un'onda a forma di "s" e non sono troppo oleose e non troppo asciutte. Ha tre sottocategorie specifiche: 2A, 2B, 2C.

Tipo 2A

I proprietari di capelli di tipo 2A di tipo fortunato hanno quelle onde naturali sulla spiaggia che molti di noi desiderano. Non è così crespo come le altre categorie di capelli di tipo 2, rendendo abbastanza facile lo stile sia ricci che dritti.

Tipo 2B

I capelli di tipo 2B sono composti da onde definite che tendono ad aderire alla forma della testa. Questo tipo di capelli naturalmente mossi è solitamente accompagnato da un po 'di crespo.

Tipo 2C

I capelli più frizzanti dei tre capelli di tipo 2C sono costituiti da onde molto strette che li fanno arricciare su se stessi, aggiungendo un po 'di rimbalzo. Le ciocche di capelli tendono anche ad essere un po 'più ruvide rispetto agli altri tipi 2.

Tipo 3: ricci

Questo terzo tipo di capelli può anche essere classificato come i capelli a forma di "s". Questi ricci naturalmente definiti sotto forma di riccioli sono piuttosto secchi a causa degli oli naturali presenti nel cuoio capelluto che non raggiungono l'intera ciocca di capelli. Questo tipo di capelli ha anche 3 tipi di capelli: 3A, 3B, 3C.

Tipo 3A

La consistenza dei capelli 3A consiste nei tipici riccioli di Shirley Temple sciolti. A causa della sua mancanza di tenuta, dona ai capelli una certa lucentezza. Questo tipo di capelli naturali è conveniente in quanto non richiede molto styling o prodotto per apparire alla grande.

Tipo 3B

Questi riccioli sono o riccioli a spirale con un po 'di rimbalzo o cavaturaccioli stretti. Questo tipo di capelli può essere molto crespo e potrebbe richiedere gel per lo styling o creme per capelli. Molte donne mezze nere tendono ad avere questo tipo di capelli.

Tipo 3C

I capelli di tipo 3C non facevano originariamente parte del sistema di tipizzazione dei capelli di Andre Walker. In seguito è stato creato da NaturallyCurly.com. Il tipo di capelli è composto da riccioli stretti e fortemente strutturati. I riccioli sono ragionevolmente definiti, tuttavia, non sono così lisci come gli altri due tipi di capelli ricci.

Tipo 4: Capelli crespi

Questo tipo di capelli finale è noto per essere un tipo di ciocche di capelli che si arricciano strettamente ma a differenza dei capelli di tipo 3 questi ricci non sono definiti e tende ad essere molto fine ma con diversi fili messi insieme facendolo sembrare meno fragile di quanto sia in realtà. Questo è un tipo di capelli comune per molte donne afroamericane.

Digitare quattro capelli è abbastanza asciutto a causa della forma di ogni singola ciocca di capelli. A causa del motivo di arricciatura altamente strutturato, gli oli naturali prodotti sul cuoio capelluto non raggiungono più di uno o due pollici lungo il fusto del capello. La consistenza dei capelli di tipo quattro tende a rimanere la stessa anche se asciutta o bagnata. Come tutti gli altri tipi di capelli, ci sono tre diverse sottocategorie: 4A, 4B, 4C.


Instagram / @_poemoney

Tipo 4A

Solitamente si tratta di bobine strette che, una volta allungate, mostrano uno schema a "s". I riccioli tendono ad essere cilindrici e di natura primaverile. Questo tipo di capelli ha più di un modello di arricciatura definito ed è più sciolto rispetto agli altri tipi 4.

Tipo 4B

A differenza del modello cilindrico di 4A, questo tipo di capelli assume più di uno schema di arricciatura stretto e arricciato che, una volta allungato, forma più una "z" che una "s". Le estremità dell'albero dei capelli tendono ad avere un motivo di arricciatura più chiaramente definito rispetto alle radici.

Tipo 4C

Come il tipo 3C, questo tipo di capelli non faceva originariamente parte del Sistema Capelli di Andre Walker. Tuttavia, i capelli di tipo 4C sono costituiti da riccioli a zigzag che tendono a mostrare una definizione minima o nulla. Un fatto interessante sui capelli 4C è che tende a restringersi quando asciutto di poco più della metà della sua lunghezza.

Come possiamo vedere, ci sono molti tipi di capelli e trame diversi ed è molto più dettagliato di semplice, ondulato o riccio. Capire come determinare il tuo tipo di capelli specifico è più facile con l'aiuto di questo elenco.

Ricorda che i tuoi capelli dovrebbero essere nel loro stato naturale quando provi a determinare quale tipo di ciocche sono i tuoi capelli. Lavare i capelli con uno shampoo delicato, lasciare asciugare naturalmente senza l'uso di phon o asciugamani. Possono cambiare leggermente i tuoi capelli naturali e rendere più difficile determinare il tipo. Una volta che i capelli sono asciutti, puoi iniziare a guardare diverse sezioni di capelli e decidere insieme alle descrizioni in questo articolo che tipo di capelli è. Ricorda che è normale avere più di un solo tipo di capelli!